Episodio 1 – La nota mancante

Logan non si decideva ad arrivare.
Iniziava a salirmi un’ansia infuocata. Il pubblico si stava lanciando verso i primi posti ma di certo non avremmo potuto aprire il concerto senza il nostro cantante, il volto della nostra band.

A proposito, io sono Jake Joyer e suono la batteria negli Erasmus, il gruppo pop-rock in cima a tutte le classifiche del Regno Unito.
Posai le bacchette e andai a chiedere a Raul, il bassista, se avesse visto Logan. Lui mi rispose alzando le spalle continuando a provare gli accordi.
Corsi nel suo camerino e presi a pugni la porta.
Nessuna risposta.
La porta si aprì lentamente ma mi trovai davanti una stanza buia quasi inquietante perchè era tutto perfettamente al suo posto. Cosa che non sarebbe accaduta se di lì fosse passato, anche solo per un secondo, Logan.
Il silenzio iniziava a rimbombarmi nelle orecchie.
Dove diavolo si era cacciato?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...