Episodio 3 * La cattura di Roa

Rovert Steen Petkan era un multimiliardario appassionato di scienza e che amava collezionare creature mostruose. Il padre gli aveva lasciato una fortuna ricavata dalla sua fabbrica di spazzolini elettrici. Lui però non era interessato agli spazzolini, voleva catturare creature leggendarie per dimostrare al mondo che il soprannaturale era realtà.

Per questo, quando ricevette una busta con una chiavetta USB che conteneva un video di un mostro millenario, non credette ai suoi occhi.
Ne aveva sentito parlare, ma non aveva mai capito di che creatura si trattasse.
Era di origine aliena? Divina? Magica?
Era in grado di distruggere la Terra?
Mangiava gli uomini?
Doveva scoprirlo a tutti i costi.
Organizzò una spedizione al faro, con il suo sottomarino personale attrezzato con ogni ritrovato meccanico e tecnologico per esplorazioni in luoghi ostili, come potevano essere gli abissi marini.
Le ore di appostamento gli sembrarono interminabili.
Per tutto il giorno setacciò il fondale in lungo e in largo, senza aver trovato nulla di speciale a parte pesci multicolore, meduse e murene.
All’improvviso notò un piranha che nuotava lento e in solitudine tra la barriera corallina. Inizialmente non ci fece molto caso, poi gli venne in mente che i piranha sono pesci d’acqua dolce e soprattutto si muovono in banchi e non da soli.
Il suo sospetto fu confermato quando, cambiata la direzione, tornò a osservare il piranha e lo vide tramutarsi in un altro pesce.
Non perse tempo e lo catturò con una rete elettrificata.

Julie si svegliò di soprassalto, nella testa le scorrevano le immagini della cattura di Roa. Si sentì in ansia e corse in pigiama sulla scogliera, cercando di scorgere, tra i flutti, il corpo millenario di Roa.
Ma di lui non c’era più traccia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...